Author Archive wp_1016089

E’ SOLO COLPA MIA è online su tutti i digital store

UN URLO DI SPERANZA VERSO GLI ADULTI AFFICHE’ RIESCANO A VEDERE IL DISAGIO OLTRE LO SPECCHIO

“E’ solo colpa Mia (#iononsonocosì)”
(musiche di Luca Solbiati, testi di Luca Solbiati e Roberto Bulegato) è la canzone prodotta per divulgare la campagna di prevenzione e sensibilizzazione contro bullismo e cyberbullismo dal titolo “#IONOSONOCOSÌ” progettata da E.S.I.A.F. – European Society for Inclusion Against social Fragilities – associazione di promozione sociale.

La storia, le sensazioni, le paure e i desideri di una vittima che dopo essersi affacciata al mondo della rete – convinta di essere protetta e invulnerabile – scopre sulla sua pelle gli effetti devastanti della continua, sottile, psicologicamente devastante violenza degli episodi di cyberbullismo subiti giorno dopo giorno, e si racconta quindi attraverso le frasi che sono una constante nelle situazioni di suicidio per bullismo e cyberbullismo Emerge, nelle parole della canzone, la necessità di raccontarsi e di essere ascoltati, il disagio di chi attraverso la rete non si sente più parte del “cybermondo” che risucchia ormai ogni giorno di più vittime sempre più giovani ed indifese. Un costante dentro – fuori, una continua ricerca di motivazioni nuove, la necessità di “uscire” dalla rete, di trovare un momento interiore che restituisca alla vittima una serenità ormai rubata per sempre. La canzone, dedicata a tutti coloro che perdendo totalmente la propria autostima hanno subito violenze e fenomeni di bullismo o cyberbullismo, è anche l’occasione però per lanciare un messaggio di speranza e di fiducia, in antitesi al titolo: #IONONSONOCOSI’ diventa l’invito ai giovani ad urlare il proprio disagio, a ritornare a parlare, a rispettarsi, a chiedere aiuto agli adulti, infatti “Davanti allo specchio coperto Che anche se i grandi non vedono La voce se urli la sentono”


Un ringraziamento particolare alla scuola A.Li.Ve, (Accademia Lirica di Verona) del Maestro Paolo Facincani, che ne ha curato i cori, e a Laboratorio Danza Maestra Tiziana Di Nardo che ha curato la coreografia realizzata dagli allievi della scuola per il FLASH MOB tenuto il 29 novembre alla fiera JOB &ORIENTA di Verona dove il brano e la campagna sono stati presentati in anteprima nazionale.

Not Bullying, Yes Empathy! Convegno Milano 18/01/2019

Il Convegno, alla sua prima edizione nazionale, si prefigge di fornire alle figure professionali scientifiche, giuridiche e sociologiche coinvolte, un’opportunità di condivisione e conoscenza degli sviluppi più recenti in riferimento alla prevenzione e contrasto ai fenomeni di bullismo e cyberbullismo nei diversi contesti sociali e il ruolo dell’empatia nella attività di sensibilizzazione. La rapida evoluzione di tali comportamenti e l’impegno nella sensibilizzazione e contrasto del fenomeno coinvolge anche figure che in termini operativi si trovano a confrontarsi con una evoluzione delle caratteristiche comportamentali.
Da quanto descritto risulta evidente l’interesse al tema, che si esplica attraverso una sempre più moderna azione interdisciplinare attuata attraverso l’uso degli strumenti a disposizione degli operatori e negli ambiziosi obbiettivi scientifici condivisibili anche a livello internazionale.
Nel contesto specifico verrà presa in considerazione inoltre la sempre più stretta relazione tra neuroscienze Forensi e attività di contrasto e prevenzione di cyberbullismo e bullismo: tale interesse di studio recente ed innovativo e sorto in un momento di particolare incremento per il crescere dal punto di vista epidemiologico di sempre maggiori casi del fenomeno sociale di cyberbullismo e bullismo.
L’applicazione di innovative metodologie di studio del metabolismo cerebrale – e di tutti gli aspetti morfologici cerebrali – in relazione al comportamento criminale o antisociale, risulta essere tra le piu recenti opportunità di studio con risvolti applicativi non solo in termini scientifici ma con notevole interesse anche nelle applicazioni giuridiche ed operative.

Rivolto a Laureati e laureandi nelle materie mediche, psicologiche, sociologiche, giuridiche, ed a tutti gli operatori che in qualsiasi modo operino nell’ambito della criminologia e delle scienze neurologiche e forensi.

PRENOTAZIONI



Segreteria Scientifica: E.s.i.a.f 

Informazioni
phone: +39 351 8255786
email: segreteriacongressi@bellissimaterravarese.com

UN FLASH MOB ARANCIONE IRROMPE AL JOB&ORIENTA PER PRESENTARE UNA CAMPAGNA CONTRO IL BULLISMO

A partire da gennaio 2019 una campagna di sensibilizzazione che parla ai giovani con il linguaggio dei giovani.

www.iononsonocosi.it

Comunicato stampa

Comunicato Stampa – #IONONSONOCOSI’

È SOLO COLPA MIA (#IONONSONOCOSI)

A JOB&ORIENTA l’arte e la musica per sensibilizzare contro bullismo e cyberbullismo.

LEGGI: ESIAF Io non sono così 20112018

Violenza negli ospedali, a lezione per imparare a contrastarla – TGCom24

28 settembre 2018 – A Varese il convegno di regione e Ats sui rischi degli operatori sanitari…

Dott. Franco Posa – Contrasto alla violenza nell’ambito del servizio di continuità assistenziale

venerdì 28 settembre dalle h 8 alle h 16.15 presso l’Aula Pigionatti – Collegio De Filippi – via Brambilla, 15 Varese
venerdì 5 ottobre dalle h 8 alle h 16.15 presso il Salone Bosisio – Fondazione Cà d’Industria – via Brambilla, 61 Como

 

Sport VS Bullismo: combattiamolo in squadra

Venerdì 28 settembre – ore 18.30
Seminario promosso da ESIAF – European Society for Inclusion Against social Fragilities

RELATORI:
Franco Posa: Vice-Presidente Esiaf – Direttore Scientifico I.N.C.S. – Criminologo, Esperto in Neuroscienze Forensi

Adriana Battaglia: Presidentessa Esiaf – Consigliera Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca in materia di Bullismo e Cyberbullismo

Moderatore: Roberto Bulegato

c/o World Sport Tourism Show
1° Fiera del Turismo Sportivo ed Accessibile, Tempo Libero Ambiente e Benessere.
Malpensa Fiere (Busto Arsizio)
27-30 Settembre 2018

GESTIRE LA VIOLENZA IN AMBITO SANITARIO? SI PUO’! – Comunicato Stampa

Un percorso formativo utile al fine di contrastare la violenza professionale sanitaria con mezzi adeguati ed efficaci e nel rispetto dei principi legislativi.
Per la prima volta in Italia un corso indirizzato al personale sanitario per preservarne la sicurezza. Ideatore Franco Posa, Direttore Scientifico di I.N.C.S., criminologo, medico ed esperto in Neuroscienze forensi, che ha progettato un percorso formativo innovativo mai pensato fino ad ora.

2018-09-06 GESTIRE VIOLENZA ASL CS

Dott. Franco Posa – Violenze sui medici come prevenire

Articolo del 21 luglio 2018 – La Prealpina

Comunicato Stampa – Seminario Not Bullying Yes Emphaty! In Sport

I BULLI NELLO SPORT LI POSSIAMO RICONOSCERE
Un seminario per dare gli strumenti per prevenirne i fenomeni e come riconoscerli se sono nel gruppo, e che spiega come agire quando li abbiamo identificati.

Comunicato Stampa